“L’architettura della terra” di Amos Masè

48

Numero di pagine: 752
Formato: 17 x 24 cm
ISBN: 9788887852806
Anno di pubblicazione: 2020

Descrizione

Sinossi

Questo volume, ricco di illustrazioni, foto e planimetrie, si rivolge particolarmente a studenti universitari, appassionati e studiosi di architettura e urbanistica. Amos Masè ci guida in un percorso affascinante tra architettura e filosofia, sulle orme dell’uomo, del suo abitare, del suo appartenere, del suo progettare, del suo inevitabile errare, andare. In questi nove capitoli, dalla “città antica” alla “città del neoliberismo”, l’autore si muove attraverso molteplici contesti, non solo europei, e si pone in dialogo con le filosofie e il pensiero delle epoche prese in esame, analizzando l’evoluzione dell’architettura e dell’urbanistica.